mercoledì 13 aprile 2011

Review Crema Aloe e Azulene-Fitocose


Buondì Merendine, 
oggi breve, spero, recensione su questa crema che ho ordinato più o meno a fine Dicembre ma che ho iniziato ad usare solo verso la decina di febbraio (l'11 mi sembra...me lo sono pure scritto per via della scadenza moooooolto veloce).  Ormai tutte conoscerete la Fitocose quindi non mi dilungo più di tanto, vi dico solo che questa è stata la prima crema veramente eco-bio che ho provato. 


DAL SITO:
Crema delicata a base di succo d’Aloe e Azulene indicata nel trattamento cosmetico della pelle sensibile e facilmente irritabile


INGREDIENTI:

  • Succo d’Aloe*
  • Azulene ( da Olio essenziale di Camomilla)
  • 18b Glicirretico ( estratto dalla Liquirizia)
  • Burro di karité *
  • Olio di Girasole*
  • Olio essenziale di Camomilla*
  • Glicerina*
    *da agricoltura biologica 
(L'INCI potete andarlo a vedere sul sito!)

CARATTERISTICHE:
Le pelli sensibili e fragili necessitano di una protezione giornaliera contro l’eccessiva esposizione alla luce del sole, al freddo e allo smog di città.
Il succo di Aloe ottenuto per spremitura dalle foglie carnose dell’Aloe vera e l’Azulene, estratto dall’olio essenziale di Camomilla, sono in grado di svolgere un’azione lenitiva e calmante sulla pelle e di prevenire gli arrossamenti dovuti a situazioni climatiche avverse. 

La crema ha un bellissimo colore azzurrino e una consistenza piuttosto fluida,leggera,fresca.Non è per niente densa o burrosa ma, nonostante ciò, non si assorbe molto facilmente,almeno sulla mia pelle. Io ho provato ad applicarla sia sul viso umido che non, ma sinceramente trovo che i tempi di assorbimento non cambino granchè e, soprattutto, appena dopo applicata il viso resta per alcuni minuti leggermente appiccicaticcio. A me,personalmente, non dà fastidio e trovo, anzi, che questa crema prepari molto bene il viso al trucco. Io, per esempio, che uso il fondotinta minerale, trovo che quest ultimo aderisca meglio al viso. (Magari mi sto facendo un film è???XD)L'unico accorgimento è quello di applicarne veramente pochissima. All'inizio,infatti, mi sono dovuta abituare a utilizzarne le giuste dosi perchè, vi assicuro, se si abbonda un pò rischia di diventare troppo pesante, o almeno a me capitava di sentirmela proprio sulla pelle.
La crema, comunque, ha un delicato,ma neanche tanto, odore di camomilla che,però, non persiste sulla pelle. 
Per quanto mi riguarda mi sto trovando abbastanza bene con questo prodotto, anche se trovo che non sia particolarmente indicato per me perchè io ho si la pelle molto sensibile, ma ce l'ho anche molto secca. Ecco, per quanto riguarda la vera e propria idratazione questa crema è un pò scarsina; io non sento la mia pelle dissetata. Nonostante ciò, comunque, da quando la sto utilizzando non ho avuto grossi problemi di secchezza anche se io la applico una sola volta al giorno (prima di andare a dormire non metto crema). Ho notato, comunque, che i rossori sulla mia faccia sono molto attenuati , però in questo periodo in cui i miei occhi sono un pò allergici non so a cosa, quando la applico iniziano a prudermi e credo che dipenda dalla presenza di camomilla, benchè io non applichi il
prodotto nel contorno occhi. Ma vabbè.....tralasciamo.
In definitiva se dovessi fare un altro ordine da fitocose credo che non ricomprerei questa crema ma sicuramente opterei per qualcosa di più idratante. 
La consiglio,però, a chi magari ha la pelle mista ma nello stesso tempo sensibile e soggetta a rossori.
Un'altra pecca?non finirò mai questa crema entro il termine di 4mesi riportato dal pao. Ne basta pochissima e in 2mesi,usandola tutti i giorni,non ne ho consumato neanche 1/3.Questo è davvero un peccato.

Voi avete provato qualche prodotto Fitocose?cosa mi consigliate???

Ps:ma quante volte ho scritto la parola "crema"? O_o

A presto!
SISSY

9 commenti:

Hobbit84 ha detto...

è vero per quanta poca se ne usa dovrebbero fare le confezioni da 30ml secondo me, le creme fitocose durano tantissimo!! grazie della review cmq, molto utile! :)))

Piccoli Segreti di Bellezza ha detto...

Il PAO non è cosi tassativo, se non cambia colore, odore e consistenza puoi continuare a usarla ancora è molto importante essere sicura di chiudere sempre bene la confezione e di prelevare il prodotto con le mani pulitissime! Molte ragazze trasferiscono un po' di crema in una jar più piccola cosi da non dover aprire e chiudere mille volte la crema. A me la crema al Mirtillo è durata tantissimo ^-^

Dony ha detto...

io sinceramente con le creme fitocose non mi ci trovo..sono un pò pesanti per la mia pelle,forse non ho ancora trovato quella giusta >_<

Manuki ha detto...

io ti consiglio di fare il test della pelle che trovi sul sito...
Io mi sono trovata benissimo con le creme consigliate da loro!
Mi trovo molto bene con Jalus Eyes, Crema alchemilla e quella al gingseng per la notte... ma io non ho tutti questi problemi di sensibilità...
e poi forse ho anche qualche anno più di te....

CompagneDiMerende ha detto...

@Hobbit84: sono d'accordissimo con te...e prego!XD

CompagneDiMerende ha detto...

@Piccoli segreti di bellezza: mi hai dato un'ottima idea.quasi quasi travaso anche io un pò di prodotto in una jar piccolina!XDgrazie dei consigli!

CompagneDiMerende ha detto...

@Dony: secondo me è un pò un problema di tutte le creme ecobio...anche quelle per il corpo o per le mani..hanno una consistenza e un assorbimento diversissimi dalle creme tradizionali diciamo...ma magri pure questo è un film tutto mio!hihihihihi

CompagneDiMerende ha detto...

@Manuki: quanti anni hai?adesso sono curiosa...hihihihi...cmq grazie del consiglio, un pò di tempo fà l'avevo fatto ma ho perso la mail di risposta mi sa...e quando dovevo decidere cosa ordinare me ne sono proprio dimenticata. grazie dei consigli cmq!XD

sabrys ha detto...

che bella cremina ^^ peccato che scada così presto... O_o